Dati mercato Cloud

DATI MERCATO CLOUDIl cloud sembra finalmente entrato nell’era della maturità.
I dati e il trend di crescita del mercato lo confermano.
Il valore del Cloud Computing è attualmente stimato in circa 80 billion Dollari, ma si prevede che dovrebbe toccare i 130 billion entro il 2018.
Sono moltiii motivi che portano aziende e istituzioni pubbliche a investire nel mondo del cloud,
Si va dall’aggiornamento delle infrastrutture al miglioramento degli applicativi, della supply chain e dei servizi.
Ma in primis c’è da dire che per tutte le aziende con Business Critici non sarà possibile in futuro prescindere dall’utilizzo del Cloud.

Questo è particolarmente vero se si considera che l’adozione del Cloud Computing è conditio sine qua non per la corretta fruizione di tutto il patrimonio dati di un’azienda e della possibilità di affrontare l’era dell’IOT e della Digital Transformation.

Gartner ritiene che entro il 2020 una no-Cloud policy sarà rara esattamente come oggi lo è una no-Internet policy.

Inoltre si prevede una forte affermazione delle soluzioni di Hybrid Cloud.

Gli analisti Gartner sostengono che se aziende enterprise stanno iniziando ad adottare una mentalità cloud-first, e più del 50% dell’adozione delle nuove applicazioni enterprise in Nord America sarà in cloud, principalmente in modalità SaaS o in altre soluzioni cloud-based.

Presto seguiranno anche le aziende di fascia media e piccola ed entro il 2019 più del 30% degli investimenti in software delle principali 100 aziende sarà completamente nativo cloud.

Si passerà quindi da un approccio cloud-first ad un approccio cloud-only”.

lDC conferma il trend di crescita del cloud, sostenendo che sia già standard, uno strumento per l’innovazione e un mezzo di trasformazione del business.

Secondo IDC, entro il 2018, almeno la metà della spesa IT sarà per servizi cloud e questa percentuale, entro il 2020, raggiungerà il 60% per le infrastrutture IT e il 60-70% per il software, i servizi e la tecnologia.

L’Italia non è certo fanalino di coda.

Il 40% delle aziende italiane sta già sviluppando strategie IT cloud oriented e la crescita del mercato si presenta il linea con le indicazioni degli analisti internazionali.

l’Osservatorio del Politecnico di Milano e il Report Assintel 2016 presentano incoraggianti,

Il Mercato del Cloud Italiano viene stimato nel 2016 ha visto un incremento del 18% (anno su anno) ed ha un valore di circa 1,8 miliardi di euro.

La ricerca dell’Osservatorio milanese dice che per quanto riguarda le grandi imprese cresce in modo rilevante la spesa dedicata ai sistemi core aziendali in cloud, che vale il 23% del mercato SaaS.

A trainare l’innovazione italiana in Cloud sono i settori Manifatturiero (23% della spesa totale) e bancario (21%).

 


 

IT in Cloud Computing: Saas, IaaS, PaaS
e
Cloud Management & Security Services

 

% di rispondenti sul panel totale

 


 

Domanda: Fatto 100 la sola quota di IT in Cloud Computing, come è suddivisa nelle componenti IaaS, PaaS, SaaS e Cloud Management & Security Services?